Intervista a Patrik bollotto

Intervista a Patrik bollotto

Eccoci arrivati ad un nuovo appuntamento con le Interviste!

Oggi siamo riusciti a contattare la punta di diamante del server PRO, Patrik Bollotto

D: “Ciao Patrik, i complimenti sono persino superflui nel tuo caso, sei stato il vero e proprio mattatore della categoria. Nelle ultime due gare hai legittimato la tua superiorità accumulando un vantaggio difficilmente recuperabile. Sei vicino alla metà? 

F: “Ciao Massimiliano! Eh si la meta è sempre più visibile e le ultime 2 gare sono sicuramente ciò che ha fatto la differenza per via di punti. Anche se il campionato non è ancora finito e restano delle gare toste da correre, sono un pò più rilassato ma penso sia meglio non abbassare la guardia.’

D: “Ora si va a SpA per una gara da 90′ , strategia o costanza, quale sarà la chiave?  “

F: “Eh si, Spa è una pista bellissima, può graziarti ma allo stesso tempo punirti, trovare il passo gara giusto sarà essenziale per ottenere un buon risultato; essendo una gara di 90′ minuti se ne vedranno delle belle. Difficile dire quale strategia sia la migliore, in una gara di durata come questa sicuramente vincerà chi riuscirà ad adattarsi meglio agli eventi che si presenteranno.

D: “Ancora complimenti per le tue prestazioni , veloce in qualifica e gara… Vuoi raccontarci qual’è il tuo segreto? Non lo diciamo a nessuno eh! “

F: “Grazie mille,fa sempre piacere e da molta soddisfazione.
Beh in realtà non c e  nessun segreto, un buon assetto e tanta pratica sono una buona base da cui partire; la competizione è un altro aspetto fondamentale, credo sia quest ultima a spingere una persona a dare sempre di più per migliorarsi.

Grazie Patrik, è un piacere averti nel nostro campionato. 

In bocca al lupo per Spa a tutti i piloti e appuntamento alla prossima intervista!